Il più buono Lyrics

Il più buono/Giovanni Zarrella

Sto sdraiato al sole
mi godo la città
solo e senza guai.
Vivo come voglio
gran tranquillità
solo e senza guai.
 
Ma sta andando ad abitare
accanto a casa mia
la più bella donna
che ci sia.
 
Anche il più buono alla fine cede
quando vicino è arrivata lei
così elegante davanti alla mia porta
penso a quanto la vorrei.
 
Anche il più buono alla fine cede
così bella non voglio
io non resisto, l’istinto mi precede
non riesco proprio a dirle di no.
 
Appena esco di casa
la incontro per la via
bell’è anche di più.
La incrocio
quando mangio
qualcosa in pizzeria
bell’è anche di più.
 
Sogno i suoi occhi
dormo quasi mai
se oggi non trasloca
sono guai.
 
Anche il più buono alla fine cede
quando vicino è arrivata lei
così elegante davanti alla mia porta
penso a quanto la vorrei.
 
Anche il più buono alla fine cede
così bella non voglio
io non resisto, l’istinto mi precede
non riesco proprio a dirle di no.

0 Kommentare

Wenn du dich anmeldest brauchst du deinen Namen nicht bei jedem Kommentar anzugeben.